CARNE CRUDA: QUALI SONO I RISCHI PER IL GATTO

Il gatto, così come il cane, sappiamo essere predisposto a cacciare pollame e volatili in generale e vanno matti per questo tipo di carni.
Ovviamente se parliamo di gatti randagi, ma per quanto riguarda quelli domestici il discorso cambia completamente.
L’animale randagio è predisposto ad un certo “tenore” di vita, a sfamarsi come possibile e soggetto a batteri/virus in maniera più esposta e frequente rispetto a quelli domestici.
Infatti questi ultimi rischiano di contrarre una malattia trasmissibile anche all’uomo: la salmonellosi.

 

Attenzione ai rischi che può comportare la carne cruda nel gatto.

I sintomi sono vomito e diarrea frequente e talvolta può essere necessario il ricovero. Se questa abitudine non viene modificata e non vengono curati immediatamente i sintomi è possibile incorrere in danni fisici permanenti come la perdita dei denti. Pertanto se vogliamo dare il pollo, tacchino o carni del genere al nostro amico peloso, è preferibile scottare la carne, non costa nulla e tuteliamo la loro salute!




0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Contattaci

Scrivici un messaggio, risponderemo appena possibile!

Sending

©2018 MiaoSocial powered by RCNetwork.it

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account